Questa pagina web utilizza cookie. Continuando a navigare in essa, si accetta implicitamente l'utilizzo degli stessi.
Official Web
La mia prenotazione
(+34) 93 295 99 19 (+34) 93 295 99 19
Configura la tua prenotazione
Hotel
Volo + Hotel
Arrivo
Partenza
Camera
*Bambini da 2 a 11 anni
La mia prenotazione
Seleziona la data di arrivo Seleziona la data di partenza
Corporate Star Traveler
Hai dimenticato la password?
Se desideri disbrigare telefonicamente qualsiasi genere di pratica, puoi contattarci al numero 902 93 24 24, disponibile 24 h su 24.

Per domande relative a offerte di Volo + Hotel devi entrare qui.
Seleziona la destinazione desiderata
Eurostars Convento Capuchinos
Plazuela Capuchinos 2 Segovia 40001 Spagna
Plazuela Capuchinos 2
Eurostars Convento Capuchinos
A partire da 204,54€
Prezzo Minimo Garantito
1
Bambino*
Prenotare
(Hab/noche)
la mia prenotazione
Espandi video
 

STORIA

L'edificio originario dell'Hotel Eurostars Convento Capuchinos risale all'anno 1637, quando in Spagna regnava Filippo IV sotto il governo del Conte Duca di Olivares. Gli edifici originari erano la chiesa e, disposti su ognuna delle sue fiancate, il convento dei monaci Cappuccini e la residenza dei fondatori.

La costruzione fu resa possibile grazie all'apporto dei signori Don Antonio Contreras e sua moglie María de Amesquite, i padroni, che risiedevano precisamente in una delle ali del complesso. Ad essi corrispondono gli scudi nobiliari che appaiono in marmo bianco sulla facciata principale dell'antica chiesa, accanto all'immagine di San Bonaventura.

In seguito alla confisca di Mendizábal (1836), con la quale si espropriarono beni alla Chiesa Cattolica e agli ordini religiosi, i cappuccini abbandonarono il convento. L'edificio fu adibito ad uso militare e durante quasi cento anni fu caserma e collegio di artiglieria.

Nel 1929, l'edificio tornò ad avere un uso religioso: si installarono le monache oblate, dedite a compiti educativi, e parte del complesso divenne residenza di bambine provenienti dal Tribunale Tutelare dei Minori.

Nel 2014, in seguito ad una profonda ristrutturazione, l'antico convento apre le sue porte come un hotel per il relax e il benessere degli ospiti di Eurostars.
Condividi
Galleria di immagini